22.11.2011 - Alessandro Trenti

Grafica 3d e Video 3d: modellazione e rendering

Le fasi di modellazione e rendering per la creazione di immagini e animazioni 3d per emozionare sul web e mobile
Immagini, video e animazioni 3d sono i contenuti che caratterizzano i siti internet e le applicazioni/games mobile di successo e che più di tutti gli altri riescono ad emozionare e stupire il visitatore/utilizzatore.

Che si tratti di un rendering 3d foto realistico (di un prodotto o di un ambiente) o di un render 3d di un personaggio o mascotte aziendale, il processo di lavorazione 3d si compone di due fasi: costruzione (modellazione) e generazione (simulazione e rendering)

La modellazione si occupa della definizione dei modelli tridimensionali che compongono una scena.

Modellazione 3d

Nella fase di illuminazione si stabiliscono le fonti luminose che illuminano la scena e si generano le ombre.

Illuminazione3d

Il texturing "dipinge" i modelli applicando immagini opportunamente disegnate od acquisite e col rendering si stabilisce il modo in cui le texture reagiscono alle sorgenti luminose che le illuminano.

Texturing e Rendering 3d

In questo post ho focalizzato l’attenzione sugli aspetti tecnici di progettazione e realizzazione 3d; ciò non toglie che il successo di un progetto 3d si basa sulla creatività preliminare per far sì che il risultato finale ottenga il successo auspicato.

Le immagini di esempio utilizzate nel post sono un rendering 3d di Capsman, la mascotte creata da aaugh®, il laboratorio di comunicazione creativa di Net Sinergy per il marchio Meseta di Gruppo Co.Ind.

LEAVE A MESSAGE